alessandra amoroso stupida d’oro

alessandra-amoroso-vittoria“Amici”: Alessandra, è d’oro il cd delle star di Maria
Stupida», il disco della Amoruso, esce oggi ma l’hanno già prenotato in 35mila
LUCA DONDONI
MILANO
Dei 250 mila euro che ho vinto ad Amici non ne ho ancora visto uno!». Alessandra Amoruso è raggiante e scherza sui soldi guadagnati per la vittoria nell’ottava edizione di Amici (200 mila per essere arrivata prima e 50 mila per il premio della critica). Oggi esce il disco Stupida per Sony Music e, come accade ai cantanti famosi, è partita la macchina della promozione su larga scala; eventi e incontri che la riporteranno nella sua Lecce domenica. Dove si esibirà (Canale 5 trasmetterà il concerto il 16 aprile in prima serata) davanti ad almeno centomila persone nello spazio creato apposta per accogliere gli spettatori, in località Carlo Pranzo. E già in prenotazione il disco di Alessandra è d’oro (35 mila copie) e si può scommettere che, grazie allo show su Canale 5 e a tutte le ospitate che verranno, le vendite saliranno ancora.

Lei commenta: «Sono emozionatissima e ancora non ci credo, perché tutto quello che mi sta succedendo da quando sono uscita dalla scuola è davvero tanto, non troppo, ma tanto!». Alessandra si è fatta accompagnare a Milano da Nicoletta, una delle due amiche del cuore (l’altra, Ilaria, fa la parrucchiera e non ha potuto abbandonare il negozio), dalle quali non si stacca mai. «Siamo insieme da tantissimi anni e senza di loro mi sento persa – racconta -. È stato anche grazie alle mie amiche se sono rimasta nella scuola. Qualche crisi l’avete vista in tv e spesso ho pensato di abbandonare. Poi chiamavo a casa, Nicky o Ilaria mi tranquillizzavano e sentivo di potercela fare». Così, di slancio, come è nel suo carattere, dei tanti soldi guadagnati e ancora non intascati, una parte li ha riservati per fare felici gli intimi. Un cane per Ilaria, un aiuto per sua sorella che vuole mettere su casa. Una bicchierata con gli amici del karaoke che per primi l’hanno sostenuta quando ancora era commessa. Single, non si dilunga, come è ovvio che sia, sul fidanzato da poco diventato ex.

Intorno a una ragazza di 23 anni che ha appena vinto uno degli show tv più visti del Paese e che è considerata un talento della canzone si genera un’attenzione immensa. Lei, di quest’attenzione condizionata, un po’ è infastidita: «Sono rimasta male vedendo il comportamento di certe persone. Alcuni ragazzi della mia comitiva, dei quali non sono mai stata un’amicona, da quando sono uscita dalla scuola hanno cambiato atteggiamento nei miei confronti. Mi guardano con occhi diversi. Per non parlare poi della gente del mio quartiere. Ci sono persone che non ho mai salutato e oggi mi corrono incontro a braccia aperte come se fossero amici intimi. Lo dico senza vergogna: li mando a quel paese. Ma come si permettono? Sono quella di sempre, una che odia l’ipocrisia».

Nel concerto di domenica, Alessandra si esibirà per ultima. Prima di lei ci saranno tutti gli altri 13 talenti della trasmissione di Maria De Filippi. «Oltre alle sette canzoni del cd farò anche Almeno tu nell’universo, Respect e Avrai con Marco Carta che verrà a trovarmi». Ma bisognerà aspettare per vedere quale look sceglierà per lei, visto che per l’ultima volta dovrà esibirsi ancora con la tuta indossata in trasmissione. «Meno male che la mia è nera – dice – così mi sfina un po’. L’altra settimana sono andata Verona a girare il video di Stupida e la gente per strada mi faceva complimenti per come sono magra. Per forza! Con la tuta di Amici noi ragazze sembriamo tutte dei frigoriferi!».

da la Stampa

One comment