Alonso corre ad Austin e la Ferrari Chi ne dubitava è servito

Alonso barcellona 2013F1, Alonso sarà in pista ad Austin nonostante l’infortunio
Comunicato ufficiale della Ferrari: “Chi ne dubitava è servito”

“Chi dubitava della dedizione di Fernando Alonso alla causa ferrarista è servito”. Lo scrive la Ferrari sul proprio sito tramite un comunicato ufficiale, aggiungendo che il pilota spagnolo sarà regolarmente presente al Gp degli Usa questo fine settimana ad Austin, in Texas, come ha lui stesso confermato ai tifosi via Twitter. Il pilota spagnolo aveva subito un infortunio alla schiena, causato da un salto sul cordolo durante il Gp di Abu Dhabi.
Nel comunicato ufficiale della Ferrari inoltre si legge: “Ovvio che Fernando dopo le conseguenze della compressione subita sulla schiena in occasione del salto sul cordolo ad Abu Dhabi nove giorni fa, difficilmente sara’ in perfetta forma ma ci tiene tremendamente a fornire il suo fondamentale contributo alla squadra in questo finale di stagione in cui ogni punto e’ importante nella lotta per il secondo posto nel campionato Costruttori”. Anche il presidente della Ferrari Luca Montezemolo ha voluto sostenere il pilota di Oviedo: “Sono contento di vedere un Fernando così voglioso di dare il massimo, anche quando non e’ in condizioni ottimali. E’ un segno di quanto sia attaccato ai nostri colori e sono sicuro che il suo esempio servira’ da ulteriore stimolo a tutta la squadra per terminare nella maniera migliore questo campionato”.

da sportmediaset.com

I commenti sono chiusi.