Arsenal Marsiglia 2 a 0 gol doppietta di Wilshere


Champions League: doppio Wilshere, l’Arsenal batte 2-0 il Marsiglia
I Gunners non sbagliano e mantengono il primo posto nel girone. Al Napoli servirà l’impresa

Nessun problema per l’Arsenal, che sconfigge 2-0 il Marsiglia e mantiene saldamente la vetta del girone F a quota 12 punti. Gli uomini di Wenger ringraziano la grande serata di Jack Wilshere, che con una doppietta stende i francesi e li lascia a quota 0 in classifica. Ora ai Gunners basterà perdere con meno di tre gol di scarto nell’ultimo turno a Napoli per qualificarsi agli ottavi, a prescindere dal risultato del Borussia a Marsiglia.

All’Emirates la sfida si mette subito in discesa per l’Arsenal, che dopo 33 secondi si ritrova già sull’1-0 (gol più veloce di questa Champions League) grazie alla strepitosa azione personale di un Wilshere in stato di grazia: il numero 10 entra in area dalla destra, salta un avversario con una finta e di piatto sinistro mette all’incrocio. Gli uomini di Wenger dominano il gioco e controllano la partita, sprecando anche diverse occasioni per il raddoppio: la più clamorosa è senza dubbio il penalty, concesso al 37′ per un intervento scellerato di N’Koulou su Ramsey, e fallito da Mesut Ozil. Poco male, perché il 2-0 della sicurezza arriva comunque al 65′ ed è sempre targato Wilshere: il giovane centrocampista inglese appoggia a porta vuota un delizioso passaggio di Ozil, che riscatta così l’errore dal dischetto. Ora l’Arsenal è primo a 12 punti e si presenterà tra due settimane al San Paolo con solide garanzie: gli basterà non perdere con 3 gol di scarto per ottenere la qualificazione e far fuori i partenopei.

da sportmediaset.com

I commenti sono chiusi.