All’asta i gioielli di Liz Taylor

I gioielli di Liz Taylor andranno all’asta. I proventi a favore della sua Fondazione contro l’Aids

Liz Taylor aveva due grandi passioni: gli uomini e i gioielli, che più volte si rivelarono un connubio perfetto, come il diamante da 69 carati a forma di “pera” regalato da Richard Burton, il “due-volte” marito conosciuto sul set del kolossal Cleopatra nel 1963.

Ora l’incredibile collezione di preziosi andrà all’asta, come ha deciso la diva, morta a 79 anni il 23 marzo, nel suo testamento. I proventi saranno devoluti alla sua Fondazione contro l’Aids, il suo primo e più sentito impegno civile.

Tra i gioielli più celebri in vendita c’è il diamante Krupp da 33 carati, altro regalo del marito Burton nel 1968 per 216 mila euro. E poi la tiara di diamanti, regalo del terzo marito Michael Todd, che l’attrice indossò nel 1957 agli Oscar. E ancora un regalo di Burton: la perla peregrina, ricevuta nel giorno di San Valentino del 1969. Al tempo la pagò 26mila euro, oggi il suo prezzo è 20 volte maggiore. Il valore della collezione è stimato in 100 milioni di euro.

Ai suoi gioielli Elisabeth Taylor dedicò un libro nel 2002: “My Love Affair with Jewelry”. Il suo motto: “Non puoi piangere sulle spalle di un diamante, ma sono una grande gioia quando il sole splende”.

da DAILYBLOG.IT

One comment

  1. Pingback: All'asta i gioielli di Liz Taylor :: VIP