Atletico Madrid Austria Vienna 4 a 0 gol di Miranda Garcia Filipe e Diego Costa video


 Atletico Madrid – Austria Vienna 4-0  11′ Miranda (At), 25′ Garcia (At), 45′ Filipe (At), 82′ Diego Costa (At)
Ci sono forse ancora aggettivi per decantare la macchina perfettamente oliata del Cholo Simeone? Difficile. I colchoneros non solo si assicurano la qualificazione agli ottavi di finale, ma sono l’unica squadra ad essere certa del primo posto a due giornate dal termine. L’Austria Vienna (unica squadra debuttante nella fase a gironi di Champions) è, a onor del vero, modesta comparsa, sola compagine a non aver ancora segnato nella competizione. È la serata dei gregari al Vicente Calderon di Madrid: c’è gloria – la seconda in questa Champions – per il difensore dallo stacco esplosivo Miranda, per il solido tuttocampista Raul Garcia e per il terzino sinistro brasiliano Filipe Luis, un indefesso faticatore di fascia dalla tecnica non certo sopraffina. Tutto questo nel ristretto arco di quarantacinque minuti, perché la ripresa si fa presto discorso intimo tra Diego Costa e il suo terzo gol in Champions, prima sfumato per un penalty calciato in malo modo, poi finalmente arrivato dopo implacabile conclusione in area, dopo assist di tacco di Raul Garcia e galoppata regale di Oliver Torres. Già, l’Atletico ha anche un roseo futuro davanti a sé.

eurosport

I commenti sono chiusi.