Barbara D’Urso fa il pieno di Teleratti

Barbara d’Urso: vince ai Teleratti ma Pomeriggio 5 ha successo

Elio Grimani

Erano li anni ’80 quando Barbara d’Urso posava per Playboy, con un fisico invidiabile che però non basta a farla primeggiare nell’anno televisivo che si sta concludendo.

Ai Teleratti – premio per la Peggiore Tv dell’anno ideato dal blogger televisivo Davide Maggio – ha fatto man bassa di premi: Stasera che sera ha vinto il premio “i 5 minuti da dimenticare” con l’intervista a Francesco Nuti, come “Peggior Programma di Intrattenimento” e “Flop dell’Anno”; la d’Urso ha ottenuto anche il premio come “Peggior Personaggio dell’Anno” e “Le Ultime Parole Famose” (per la risposta ad Antonella Clerici di fronte all’accusa di aver commentato con nonchalance il presunto tradimento del compagno della conduttrice de La prova del cuoco).

Ma c’è da dire che il contenitore di news e intrattenimento della testata giornalistica Videonews, Pomeriggio Cinque da lei condotto assieme a Claudio Brachino, è ormai giunto alla sua terza edizione e i numeri sono buoni: nella rubrica “Il caso” sono trattati importanti avvenimenti di cronaca, costume, spettacolo e gossip; non mancano i Focus sulle donne e affrontando problematiche di storie difficili; “Cara Barbara…” instaura un rapporto diretto con il pubblico, con lettere ed e-mail. Non scende mai sotto i 2.000.000 di telespettatori, con share commerciale che oscilla dal 27.09% al 19.88%.

da MAUXA.COM

I commenti sono chiusi.