Besik Kudukhov morto in Russia in incidente d’auto fu argento a Londra 2012 quattro volte campione del mondo di lotta libera, già bronzo a Pechino

besik kudukhovDramma in Russia, morto Kudukhov: fu argento a Londra 2012
Besik Kudukhov con la medaglia d’argento al collo a Londra 2012
Il quattro volte campione del mondo di lotta libera, già bronzo a Pechino, è deceduto in un incidente stradale, mentre percorreva l’autostrada per andare da Vladikavkaz a Krasnodar. Il prossimo 4 febbraio sarebbe stato tedoforo per Sochi 2104
da sky.it

I commenti sono chiusi.