Bimbo Ghanese annega a Coazze nel fiume Sangone

BAMBINO DI 11 ANNI ANNEGA IN UN FIUME NEL TORINESE
Un bambino ghanese di 11 anni e’ morto annegato dopo essere caduto nel fiume Sangone a Coazze, nel torinese, mentre stava giocando sulla riva con alcuni amici. Probabilmente il ragazzino ha messo un piede in fallo su una pietra ed e’ scivolato nel corso d’acqua, morendo annegato.
Secondo una prima ricostruzione il bambino, che frequentava la prima media, e viveva con la famiglia nella cittadina del torinese, si sarebbe spogliato per fare un bagno, ma entrando in acqua avrebbe messo un piede in fallo, scivolando e battendo la testa. I soccorsi dei vigili del fuoco e del 118 sono stati immediati ma i tentativi di rianimarlo si sono rilevati inutili.

da Agi.it

I commenti sono chiusi.