Bogotà era incinta da 40 anni scopre il feto ad ottantadue scambiato per una gastroenterite video ecografia

INCINTA DI UN FETO DA 40 ANNI. CHOC PER UNA 80ENNE: “CREDEVA FOSSE GASTROENTERITE”

BOGOTÀ – Un feto in pancia per 40 anni senza mai accorgersi di averlo. La storia curiosa arriva dalla Colombia dove una donna di 82 anni è stata visitata dopo che lamentava da tempo dolori addominali.
I medici erano convinti si trattasse di gastroeneterite ma con l’ecografia la sorpresa: era un feto.
I dolori e la diarrea sono stati presto spiegati, quello che aveva la donna era una lithopedion, un fenomeno raro che si verifica quando un bambino muore durante una gravidanza ma è troppo grande la sacca per essere riassorbita, allo stesso tempo non viene espulso e si calcifica diventando una massa dura.  La donna è stata poi operata risolvendo ogni suo malessere.

da leggo.it

I commenti sono chiusi.