Bragno il 22enne Bruno Pedroni muore travolto da auto

Cairo: ventiduenne travolto e ucciso da un’auto a Bragno
L’investimento è accaduto nella notte nei pressi della discoteca B-Spider. Il ragazzo aveva partecipato con il suo gruppo ad una serata di musica rock nel locale valbormidese

Un ventiduenne genovese, Bruno Pedroni, è stato travolto e ucciso da un’auto, una “Y”, questa notte in corso Stalingrado nei pressi della discoteca B-Spider di Bragno, frazione di Cairo Montenotte, in Valbormida.

Il giovane si trovava sul ciglio della strada quando è sopraggiunta un’auto condotta da J.G., 26 anni, di Cairo Montenotte che ha travolto il giovane morto praticamente sul colpo. Il ragazzo aveva partecipato insieme ai compagni ad una serata di musica rock con la sua band, i Creative Corea Party, nel locale cairese e giocava nel Canova, una squadra di Prà.

Inizialmente era stato anche richiesto l’intervento dei vigili del fuoco del locale distaccamento perché sembrava che il ragazzo fosse rimasto incastrato sotto la vettura. In realtà era stato trascinato dopo l’urto per alcuni metri. Sul posto sono arrivate anche l’ambulanza e il 118 che ha gestito l’intera emergenza. Quindi sono arrivati anche i carabinieri che hanno rilevatto l’incidente. La salma è stata poi trasportata all’obitorio del cimitero di Cairo Montenotte a disposizione della Procura della Repubblica di Savona.

Il conducente è stato denunciato per omicidio colposo e per guida in stato di ebbrezza. Nonostante avesse bevuto il ragazzo si è fermato per soccorrere il ventiduenne poi deceduto.

da SAVONANEWS.IT

I commenti sono chiusi.