Catanzaro incidente in moto in viale Isonzo muore Pietro Venuto 48 anni

Incidente mortale in viale Isonzo, deceduto un 48enne di Catanzaro

Pietro Venuto, un 48enne di Catanzaro è la vittima di un grave incidente stradale verificatosi intorno all’una di oggi in viale Isonzo. L’uomo viaggiava a bordo della sua moto (una Suzuki 600) e, per cause ancora in corso di accertamento, sembrerebbe sia caduto dal mezzo venendo travolto da un’altra vettura, un furgoncino, che sopraggiungeva. La rottura del collo a seguito dell’impatto pare sia stata la causa del decesso di Venuto mentre l’autista dell’auto – tra l’altro amico della vittima – è in stato di shock.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti della Polizia Stradale che stanno effettuando i rilievi per tentare di ricostruire la dinamica dell’incidente. L’uomo lascia la maglie ed un figlio di 22 anni con cui condivideva lo stesso mestiere di ascensorista.

da cn24.it

I commenti sono chiusi.