Cavanella Adige trovato il cadavere di Andrea Tommasetti di 32 anni di Legnago scomparso quattro mesi fa

Un cadavere nell’Adige: è di un 32enne
di Legnago scomparso da casa 4 mesi fa

Il corpo avvistato da un pescatore, vittima riconosciuta grazie
agli abiti. L’ultima fiaccolata la sera prima del ritrovamento

VERONA – Il cadavere era emerso ieri dall’Adige, a Cavanella, nei pressi di Chioggia (Venezia). Oggi è stato riconosciuto: si tratta del corpo di Andrea Tommasetti, 32 anni di Legnago (Verona).

Tommasetti era scomparso da casa lo scorso febbraio e durante questi quattro mesi erano continuate le ricerche. Il corpo è stato avvistato da un pescatore. I carabinieri sono risaliti all’identità del giovane attraverso i vestiti che indossava il giorno della scomparsa.

La sera prima del ritrovamento era stata organizzata una fiaccolata a Porto di Legnago per tenere ancora alta l’attenzione sulla scomparsa di Tommasetti.

da Gazzettino.it

I commenti sono chiusi.