Dorgali crolla ponte morto un agente di polizia , Luca Tanzi 44 anni, in servizio a Nuoro, sposato e padre di due bambini feriti tre colleghi

Dorgali: crolla ponte sulla Provinciale 46
Un agente perde la vita, tre colleghi feriti
Allagamenti a causa del violento nubifragio nei pressi di Torpè

dorgali maltempoL’agente è morto in ospedale. Il fuoristrada della Polizia scortava un’ambulanza con a bordo un ferito.

Sono finiti con il fuoristrada sotto un ponte a Dorgali, in provincia di Nuoro, mentre stavano scortando un’ambulanza con a bordo una persona rimasta ferita a causa del maltempo. E’ morto uno dei quattro poliziotti coinvolti nell’incidente stradale avvenuto in serata lungo la strada provinciale 46 che collega Oliena a Dorgali. Ha perso la vita un assistente capo, Luca Tanzi 44 anni, in servizio a Nuoro, sposato e padre di due bambini: nel suo passato anche il ruolo di preparatore dei portieri della Nuorese. Feriti i tre colleghi che erano con lui a bordo del fuoristrada, sono stati ricoverati in ospedale.

Difficile al momento ricostruire dettagliatamente la tragedia. Secondo i primi accertamenti la squadriglia della Questura di Nuoro era impegnata, come tante altre pattuglie, nei soccorsi alla cittadinanza per l’ondata di maltempo. La Questura, infatti, aveva intensificato tutti i servizi, mettendo in campo uomini e mezzi. I poliziotti poco prima avevano aperto la strada a un’ ambulanza del 118 che si dirigeva in ospedale dopo aver soccorso un ferito e la stavano scortando per evitare eventuali intralci. Mentre il fuoristrada percorreva il ponte di Dorgali, una campana del ponte proprio a causa del maltempo ha ceduto e il mezzo della polizia è caduto nel vuoto. L’impatto con il terreno è stato violentissimo. I quattro agenti sono rimasti intrappolati nell’abitacolo. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco, le ambulanze del 118, la protezione civile e i colleghi della Questura di Nuoro. Tre agenti sono stati estratti dal fuoristrada e trasportati in ospedale, purtroppo per l’assistente capo, che era il capo pattuglia non c’è stato nulla da fare.

da unionesarda.it

I commenti sono chiusi.