E’ morto Bill Foulkes difensore del Manchester United veva 81 anni

Bill FoulkesMorto Bill Foulkes, leggenda del Manchester United
Il monumentale difensore fu uno dei sopravvissuti al disastro aereo di Monaco di Baviera.

Dopo Amedeo Amedei, il mondo del calcio piange la scomparsa di un altro leggendario protagonista. Si è spento all’età di 81 anni, Bill Foulkes storico difensore del Manchester United che nella sua vita ha ricoperto anche il ruolo di allenatore. Sarà ricordato anche per essere uno dei sopravvissuti al disastro aereo di Monaco di Baviera, in cui morirono 23 dei 44 passeggeri tra cui molti compagni di squadra di Folukes.  Il classe 32’ fece parte dei famosi Busby Babes, ovvero un gruppo di calciatori del Manchester United, scoperti e allenati da Jimmy Murphy, che li fece passare dalla sezione giovanile del club alla prima squadra, sotto la guida dell’allenatore Matt Busby. Approdato nelle giovanili dei Red Devils nel 50, Foulkes ha vestito la maglia della prima squadra dal 52  al 70. Con lo United ha disputato 688 gare, secondo solo a Bobby Charlton e Ryan Giggs, conquistando 4 campionati inglesi una FA Cup e una Coppa dei Campioni.

Le esperienze in panchina. Una carriera da allenatore giramondo per Foulkes che dopo una breve parentesi al Witney Town. L’ex difensore si è trasferito negli Stati Uniti per guidare prima per due stagioni i Chicago Sting, poi i Tulsa Roughnecks e infine i S.J. Earthquakes. Nell’81 l’approdo in Norvegia con le esperienze al Byrne, allo Steinkjer, al Lillestrom e ai Viking prima di chiudere dall’88 al ’91 con i giapponesi del Mazda.

Il cordoglio dello United. Il vice presidente del Manchester United Ed Woodward ha espresso il suo cordoglio dichiarando: “Bill era un personaggio gigante nella storia del dopoguerra del Manchester United. Era un uomo molto gentile , che ho avuto il privilegio di incontrare in diverse occasioni., comprese le più memorabili con i suoi compagni di squadra alla finale di Champions League a Mosca , 50 anni dopo il suo eroismo nel disastro aereo di Monaco di Baviera .Il contributo di Bill su quasi 700 matche quasi 20 anni non sarà mai dimenticato i pensieri di tutti al club sono con la famiglia di Bill”.

da calcio.fanpage.it

I commenti sono chiusi.