E’ morto Fausto Genovese disoccupato di 28 anni di Vaio Basilicata si era dato fuoco disperato

ambulanza croce verdePERDE IL LAVORO E, DISPERATO, SI DÀ FUOCO.
FAUSTO È MORTO DOPO 4 GIORNI DI AGONIA

NAPOLI – È morto nella notte dopo quattro giorni di agonia all’ospedale Cardarelli di Napoli Fausto Genovese, il disoccupato di 28 anni originario di Vaio Basilicata (Potenza) che si era dato fuoco nei giorni scorsi per la disperazione dopo aver perso il posto di lavoro.

L’uomo aveva riportato ustioni sull’85% del corpo e le sue condizioni sin dal primo momento erano apparse critiche ai medici dell’ospedale partenopeo dove era stato ricoverato.

da leggo.it

I commenti sono chiusi.