È morto Ferruccio Capone 93 anni politico Irpino socialista

psi partito socialista italianoÈ morto Ferruccio Capone, protagonista della politica irpina
È morto all’età di 93 anni Ferruccio Capone, anima storica del socialismo irpino, e padre di Ivo, assessore al Comune di Avellino. «È stato un valido esponente della Sinistra Irpina», così lo ha ricordato Tony Della Pia, segretario del Partito della Rifondazione Comunista, che lo ha ricordato come uomo di grande «coerenza, onestà e disponibilità al dialogo. Ci ha accompagnati – ha detto – per lunghi anni nella ricerca di una nuova prospettiva emancipatrice delle classi sociali deboli e sfruttate, contribuendo con illuminata incisività ad elaborare una rinnovata teoria della Rifondazione Comunista. La sua scomparsa ci addolora profondamente, ci mancherà. Se continuiamo,a mantenere alte le bandiere del Socialismo e della Libertà è anche grazie a lui».
Messaggio di cordoglio anche dal segretario provinciale del Partito Democratico, Carmine De Blasio, e dal presidente provinciale del PD di Avellino, Roberta Santaniello: «Ferruccio Capone è stato protagonista e volto storico della politica irpina e siamo vicini all’amico Ivo. Figura storica del socialismo Irpino, ne ha saputo incarnare i principi mettendo al centro della sua azione politica i più deboli e bisognosi, contribuendo in maniera significativa all’evoluzione politica e sociale dell’Irpinia attraverso il suo continuo impegno profuso nella politica e nelle istituzioni».

da ottopagine.net

I commenti sono chiusi.