E’ morto John Dobson 98 anni apostolo dell’astronomia ha inventato il famoso telescopio Dobson

john-dobson e il telescopio dobsonScienza: è morto John Dobson, “apostolo” dell’astronomia

L’astrofilo statunitense John Dobson, conosciuto come l”’apostolo dell’astronomia”, e’ morto all’eta’ di 98 anni a Burbank, in California. L’annuncio della scomparsa e’ stato dato oggi dal ”New York Times”. Fondatore nel 1967 della San Francisco Sidewalk Astronomers, un’organizzazione di astrofili che ambisce a rendere popolare l’astronomia tra le persone comune, Dobson e’ famoso per aver inventato un modello di telescopio riflettore newtoniano di grande apertura, a basso costo e facilmente trasportabile, universalmente noto come Dobson. Questo design ha consentito a migliaia di astrofili, di astronomi amatoriali, di costruire e utilizzare telescopi dobsoniani dotati di grandi diametri minimizzando i costi e ottimizzando la trasportabilita’. John Dobson e’ stato chiamato il “pifferaio di Astronomia”, la “Star Monk” e la “Mac Guyver dell’Astronomia”. E’ stato uno delle personalita’ piu’ influenti dell’astronomia amatoriale negli ultimi 50 anni e da solo ha rivoluzionato l’astronomia portandola ”per la strada”, come amava ripetere, rendendola accessibile a chiunque. Per quasi mezzo secolo ha svolto l’attivita’ di promotore di una presa di coscienza popolare dell’astronomia (con visioni poco ortodosse riguardo alla cosmologia) attraverso lezioni pubbliche, conferenze e soprattutto le sue performance di “astronomia da marciapiede” in tante citta’ degli Usa.

Peppe Caridi da meteoweb.it

I commenti sono chiusi.