Emanuele Filiberto si candida con UDC

emanuelefilibertodisavoia1«Mi impegnerò, come un giovane classe ’72, al servizio del mio paese: la cosa che amo sopra ogni cosa »: Emanuele Filiberto di Savoia spiega così la sua candidatura nelle file dell’Udc per le europee, nella circoscrizione Nord ovest. L’annuncio è stato dato dal segretario del partito Lorenzo Cesa, in una conferenza stampa, che assicura: «sarà una grande sorpresa della politica italiana ed europee. È una persona straordinaria e capace. Siamo sicuri che andrà in Europa a difendere i valori che ci stanno più a cuore: l’identità cristiana e la famiglia ».
Dopo il successo ricevuto dalla partecipazione alla trasmissione Tv «Ballando sotto le stelle» Emanuele Filiberto approda alla politica e spiega la sua scelta: «non c’e alcun significato monarchico. Sono un giovane cittadino della Repubblica che rispetta la Costituzione, che ha alle spalle una storia, ma che sa guardare avanti». Emanuele Filiberto, è in lista al Nord Ovest insieme a Magdi Cristiano Allam, mentre dal partito di Casini resta fuori Vittorio Sgarbi, sulla cui candidatura si sono intrecciate voci e polemiche. Soddisfatto della candidatura di Emanuele Filiberto anche il vicepresidente dei deputati Udc Michele Vietti: «Da piemontese sono particolarmente lieto di questa candidatura che rappresenta un pezzo importante della storia italiana. I giudizi li lasciamo agli storici».

I commenti sono chiusi.