Firenze corteo di anarchici sfonda vetrina sede PDL foto

Corteo anarchici sfondatavetrina sede Pdl
Circa 500 anarchici sfilano in centro e scandiscono i nomi dei dei 22 ragazzi colpiti da misure cautelari

Sono circa 500 gli anarchici che stanno sfilando per le vie di Firenze. Scandiscono i nomi dei 22 colpiti da misure cautelari. Cinque di loro sono ai domiciliari, 17 hanno l’obbligo di firma. Hanno bloccato i viali di Firenze.

Davanti alla sede del Pdl hanno sfondato le vetrate con calci e bastoni, buttando fumogeni. Alta la tensione da parte delle forze dell’ordine. Il corteo sta proseguendo verso la stazione di Firenze. Ad aprirlo uno striscione con scritto ‘I movimenti non si processano. La lotta non si arresta’.

Un principio d’incendio nella sede del Pdl, causato dai fumogeni, è stato subito spento dai vigili del fuoco. Intanto ai circa 500 anarchici se ne sono aggiunti altri 200 provenienti da Napoli, Genova, Massa Carrara e alcune macchine anche da Milano. Si stanno organizzando davanti alla stazione Santa Maria Novella di Firenze.
da agi.it


I commenti sono chiusi.