Fli a Roma si chiude la sede nazionale

FLI, VERSO LA CHIUSURA DELLA SEDE.
DIPENDENTI PORTANO VIA PARMIGIANO

ROMA – Dopo la disfatta elettorale che ha travolto Futuro e Libertà ed escluso il suo leader Gianfranco Fini dal Parlamento, si avvia alla chiusura la sede nazionale del partito. Ieri i dipendenti della centralissima sede di via Poli, a pochi passi dalla Camera dei deputati, hanno fatto gli scatoloni e portato via le ultime cose.
Alcuni si sono allontanati con delle confezioni di parmigiano. «Per aiutare le aziende terremotate erano state acquistate forme danneggiate dal sisma in Emilia – spiega un dipendente sui 35 anni con un sorriso amaro sulle labbra – almeno avremo qualcosa da mettere in tavola, un contentino». Dallo staff fanno sapere che ogni decisione sul futuro di uffici e partito è rinviata alla settimana prossima. Ma ammettono che è già stato fatto l’inventario, in altre parole la chiusura è ormai data per scontata.

da leggo.it

I commenti sono chiusi.