Gf9 i progetti di Siria

siria-e-gerryGF9, SIRIA FA PROGETTI:
«IL MIO SOGNO E’ CONDURRE»
Esce dalla Casa del Grande Fratello 9  dopo novantadue giorni di clausura. Siria, la performer che viveva a Trastevere, ha un bel po’ di cose da raccontare. Nonostante una vita difficile caratterizzata da eventi che l’hanno segnata molto, come l’assenza del padre che ha rivisto dopo dieci anni grazie al reality di Canale 5,  la 31enne originaria di Pomigliano D’Arco confessa di non essersi mai persa d’animo. “Il Grande Fratello – dichiara – mi ha lasciato la sensazione di poter sognare in qualsiasi momento della mia vita. Non ho mai avuto una esistenza facile ma ho preferito non parlarne troppo per non apparire come una vittima”. Poi Siria parla dei due uomini che le hanno regalato più emozioni: Gerry e Alberto. “Con Gerry mi sono chiarita in trasmissione ma non c’è ancora stato modo di vederlo fuori dalle telecamere. Spero che tra noi torni tutto come prima, incontrarlo è stata un’esperienza importante”. Sul motivo che l’ha spinta a non salvarlo optando per Vittorio, Siria ribadisce: “Non l’ho eliminato, pensavo fosse un personaggio forte e che il pubblico lo avrebbe salvato. Purtroppo mi sbagliavo”. Ma il vero punto di riferimento della ragazza è stato Alberto, eliminato anche lui ieri sera, durante la semifinale. “Mi ha sempre dato un naturale senso di protezione -sottolinea Siria – protezione che non ho mai avuto dalla mia famiglia”. L’ex gieffina non risparmia critiche a Monica, la 23enne di Ascoli Piceno che, accusata da Siria di aver tenuto comportamenti ambigui nei suoi confronti, ha dichiarato di essere stata fraintesa e di essere attratta solo dagli uomini. “Monica ha usato la mia omosessualità per fare ascolti -afferma Siria con forza- sotto il cuscino mi confidò che prima di entrare aveva pensato di provare ad avere un’esperienza con una donna. Poi mi disse che avrebbe voluto stare con me perchè gli piacevo. Mi confessò anche che quello che c’era con Gianluca era solo una copertura”. Ora che non è più sotto i riflettori, Siria racconta di essere ancora “un pò frastornata” dall’esperienza nel reality però non nasconde che tra i suoi sogni c’è quello di condurre “un programma che parla di psicologia”.

da Leggo.it

One comment