Giugliano Napoli mentre pulisce la pistola parte un colpo e uccide il figlio di tre anni

NAPOLI. FRANCESCO, TRE ANNI, UCCISO
DA UN COLPO DI PISTOLA DEL PAPÀ

NAPOLI – Francesco, un bimbo di tre anni, è rimasto ucciso stamani a Giugliano, in provincia di Napoli, da un colpo di pistola. Sembra da una primissima ricostruzione dei fatti che il colpo sia stato esploso accidentalmente dal papà del piccolo mentre stava maneggiando l’arma da fuoco in casa. Sembra che il papà stesse pulendo la pistola.

Il fatto è accaduto a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli. Secondo quanto appreso dai carabinieri sembra che il piccolo sia stato ucciso da un’arma detenuta legalmente nella sua abitazione. Il colpo secondo quanto accertato è stato esploso accidentalmente. Il bimbo è stato portato d’urgenza all’ospedale, ma sembra che sia arrivato in sala operatoria quando ormai non respirava più.

da leggo.it