Grecia terremoto del sesto grado richter

sismografoLa Grecia trema, terremoto di magnitudo 6
Scossa avvertita anche nel Sud Italia
Il sisma nelle isole Ioniche sentito anche in Puglia, Calabria e Sicilia. Al momento non si segnalano danni

Un forte terremoto è stato registrato alle 14,56 nelle isole Ioniche in Grecia. Secondo l’Us Geological Survey è stato di magnitudo 6. Il sisma , con epicentro a Lixouri (la seconda città di Cefalonia dopo Argostoli), è stato avvertito anche in molte zone del Sud Italia. Numerose chiamate e segnalazioni sono arrivate alle sale operative regionali di Puglia, Calabria e Sicilia, anche se al momento non risultano danni. Alle 15,09 una seconda scossa ha fatto tremare la terra: stesso epicentro ma magnitudo 5.

LE SEGNALAZIONI ITALIANE- In Puglia la scossa si è sentita in quasi tutte le province e segnalazioni sono arrivate dalle zone di Brindisi, Foggia e Bari. In Calabria, si apprende dalla sala operativa regionale, la scossa è stata avvertita soprattutto nel catanzarese. Infine, in Sicilia, le segnalazioni sono arrivate dalla parte orientale dell’isola.

da corriere.it

I commenti sono chiusi.