Incidente frontale a Stezzano morta Ornella Maggi 71 anni insegnante in pensione di Verdello ma probabile malore

ambulanza 5Scontro frontale a Stezzano
Muore ex insegnante, due feriti

Una 71enne ex insegnante, Ornella Maggi, è morta stamattina, sabato 9 novembre, in un scontro frontale tra due auto. È successo sull’ex statale 42 tra Verdello e Stezzano, in territorio di Stezzano. Il bilancio dell’incidente parla anche di due feriti non gravi. A quanto sembra, la 71enne dovrebbe essere morta più per lo spavento che per le ferite riportate.

Il tragico schianto, verso le 9,20, poco dopo la rotonda, che si connette alla tangenziale sud, in direzione Verdello. Da una prima ricostruzione, sembra che una Fiat Punto, che viaggiava verso Verdello, abbia invaso per motivi ancora in via di accertamento la corsia opposta e si sia scontrata frontalmente con un’Opel Meriva.

La passeggera dell’Opel Meriva è deceduta, mentre i due conducenti (al posto di guida dell’Opel Corsa c’era il marito della donna, un 72enne) sono rimasti feriti, ma in modo non serio. La Fiat Punto era guidata da un 23enne.

Sul posto, con l’automedica e le ambulanze del 118, la polizia locale di Stezzano e i carabinieri per i rilievi del caso. Ornella Maggi era originaria di Mapello ma abitava ormai da molti anni a Verdello. Lascia il marito, un figlio, una figlia e due nipoti.

Problemi al traffico: bloccata l’ex statale verso Verdello, si è viaggiato a rilento sull’altra carreggiata.

da ecodibergamo.it

I commenti sono chiusi.