Incidente in montagna in Carinzia Gilberto Gonzato, 45 anni di Vicenza colpito da un masso è in rianimazione

Incidenti in montagna: grave alpinista vicentino
Gilberto Gonzato, 45 anni di Vicenza, si trova ricoverato in rianimazione per essere stato colpito da un masso mentre stava scalando una ferrata in Carinzia, a Notsh. Inutile il caschetto protettivo

Stava affrontando una ferrata a Notsch, in Carinzia, quando è stato colpito da una scarica di sassi. Gilberto Gonzato, 45 anni di Vicenza, si trova ricoverato in gravi condizioni in rianimazione, dopo essere stato soccorso dall’elicottero sanitario. Purtroppo, l’impatto con il masso è stato così forte da rompere il caschetto protettivo e l’uomo è stato colpito prima in volto e poi sulla testa.
Gonzato, escursionista esperto, si era recato con amici emiliani in Austria e il gruppo stava salendo lungo una parete. L’incidente è avvenuto quando si trovavano a quota 2mila metri, illesi i compagni. Le condizioni del vicentino sono apparse subito gravi, la famiglia si è già recata sul posto per dargli supporto. Gonzato vive da solo nel quartiere di Laghetto, in città, e lavora come operaio specializzato in un’azienda meccanica di Castelgomberto.

da vicenzatoday.it

I commenti sono chiusi.