Incidente sulla Pontina contromano morto un uomo di 63 anni di Pomezia

ambulanza croce giallaContromano sulla Pontina provoca
frontale con 4 auto: un morto e 5 feriti
Grave scontro all’alba, vittima un 63enne. Un altro sinistro provoca chilometri di coda da Pratica di Mare all’Eur

APRILIA (Latina) – Mattinata drammatica per chi viaggiava sulla Pontina domenica 17 novembre. Due incidenti hanno provocato vittime e bloccato il traffico. Il bilancio è di un morto e cinque feriti nel primo grave scontro avvenuto all’alba lungo la strada a 4 corsie, nel territorio comunale di Aprilia. L’arteria regionale conferma ancora una volta tutta la sua pericolosità.

CONTROMANO – Il maxitamponamento che ha coinvolto quattro vetture si é verificato al chilometro 40 e 500, all’ altezza dello svincolo con via apriliana in direzione Latina, quando una vettura ha imboccato la strada contromano: i conducenti delle vetture provenienti in senso opposto non sono riusciti ad evitare il frontale.

VITTIMA E FERITI- Una la vittima registrata: si tratta di un 63enne di Pomezia. Tra i cinque feriti sarebbero almeno in due a versare in condizioni gravissime. La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della Polstrada del distaccamento di Aprilia alle prese con i rilievi ancora in tarda mattinata. Intorno alle 13, un altro incidente minore, all’altezza dello svincolo per Torvaianica, ha provocato il blocco del traffico, con una coda che – in direzione Latina – si allungava da Pratica di Mare fino all’Eur.

da corriere.it

I commenti sono chiusi.