Jenny McCarthy festeggia i 40 anni su Playboy

Jenny McCarthy nuda su “Playboy” a 40 anni
A 20 anni di distanza, l’ex playmate si spoglia di nuovo per il magazine

Jenny McCarthy ha mantenuto la parola. L’ex playmate aveva infatti promesso che si sarebbe spogliata di nuovo alla soglia dei fatidici “anta”, per festeggiare il traguardo. Eccola quindi in tutta la sua bellezza sulla copertina di Playboy, a 20 anni di distanza dalla sua prima volta sul magazine. Fisico scolpito e curve mozzafiato, in quanto a sex-appeal la McCarthy non ha nulla da invidiare alle colleghe più giovani.
“Sono veramente fiera di me. Le foto sono davvero stupende e di classe – ha rivelato la McCarthy a “People” – Sono scatti molto eleganti, probabilmente molto più sofisticati di molti altri in cui le modelle sono vestite”.

L’ex playmate è parsa quindi molto soddisfatta del lavoro, rinnovano la stima per la rivista che la lanciò 20 anni fa. “La cosa che amo di più di Playboy è che non cerca un look anoressico, le donne sono pienamente sensuali – ha dichiararlo la McCarthy, che ha poi aggiunto – Per il servizio non mi sono messa a dieta, ho solo tonificato un po’ il fisico”.

Jenny iniziò la sua carriera come modella nel 1992, per pagarsi gli studi, conquistando la copertina di Playboy nell’ottobre del 1993. In poco tempo divenne una delle playmate più famose e ricercate d’America, simbolo stesso della sensualità a stelle e strisce.

da tgcom.it