Jesi è morto Enzo Gentili 88 anni Primario di Neurologia

enzo gentiliJesi: si è spento Enzo Gentili, storico primario di neurologia
Enzo gentili è morto all’età di 88 anni. E’ stato il pionieri della Neurologia di Jesi. L’uomo si è spento nella sua abitazione a Torrette di Ancona. Ieri l’ultimo saluto commosso alla chiesa Santa Maria

Si è spento all’età di 88 anni, lo storico primario di Neurologia di Jesi, Enzo Gentili. L’uomo, primo dirigente medico primario nel 1973 e fondatore della divisione di Neurologia all’ospedale civile è morto l’altra mattina, nella sua abitazione di Torrette di Ancona.

Ieri l’ultimo saluto commosso alla chiesa di Santa Maria di Torrette. Gentili è stato un uomo vero, medico dalle ampie vedute e personaggio a lungo discusso. Già nei primi anni 70, il dottore lavora all’ospedale di Jesi come consulente nei reparti e nel 1973 fondò il reparto di Neurologia, che tutt’ora rappresenta un’eccellenza della sanità di Area vasta 2.

Anche il suo successore, Carlo Ciarmatori l’ha voluto ricordare raccontandolo come: “Un uomo che ci ha insegnato l’apertura mentale ed il confronto costruttivo con il nuovo. Oggi cerchiamo di far crescere la divisione di Neurologia sulle basi che lui stesso aveva gettato.” La salma si trova al cimitero di Tavernelle in attesa della cremazione.

da anconatoday.it

I commenti sono chiusi.