Kabul nuovo attentato talebano, morto diplomatico italiano

Afghanistan: attentato talebano a Kabul, muore un italiano

kabulNuovo sanguinoso attentato dei Talebani a Kabul. Stavolta prendono di mira la zona centrale della città, che ospita numerosi alberghi frequentati da stranieri: 16 le vittime tra cui il consigliere diplomatico italiano Pietro Antonio Colazzo, nato a Galatina in provincia di Lecce.

La dinamica dell’attentato resta ancora incerta: verso le 6:30 italiane (le 3 del mattino in Afghanistan), il commando terrorista sarebbe entrato in azione facendo esplodere una autobomba all’ingresso del più grande centro commerciale della capitale, il Kabul city center, seguito da numerosi colpi d’arma da fuoco e da altre esplosioni al Safi Landmark Hotel e al Park Residence Guesthouse, dove si trovava Colazzo.

Il Ministro degli Esteri, Franco Frattini assicura:”L’Italia e gli altri alleati resteranno impegnati in Afghanistan”.

da NOTIZIARIOITALIANO.IT

I commenti sono chiusi.