Kaspar Capparoni e Rex

capparoni-rex Appena calato il sipario sul ‘Commissario Rex’, e alla vigilia della messa in onda su Canale 5 del film tv ‘Al di là del lagò ,il 22 aprile, Kaspar Capparoni sfoga il suo malcontento sul numero di ‘Tv Sorrisi e Canzonì in edicola domani. «Il Commissario Rex è stata venduto in oltre 100 Paesi ed è una rarità -osserva l’attore- In Italia non facciamo storie che interessano all’estero, non abbiamo attori internazionali e, soprattutto, le nostre fiction durano troppo, 100 minuti. All’estero -prosegue Capparoni- la durata media è la metà. Così non si vende niente. Eppure nell’ultima stagione ‘Rex’ è stato programmato contro tutto, da ‘Amicì al ‘Grande Fratellò. Quelli della Rai ci hanno trattato malissimo, ci hanno tenuti un giorno qui e un giorno lì. Non si può fare così: decidi un giorno e lo mantieni. Certe logiche stanno rovinando la fiction in Italia conclude l’attore- alla fine la gente si annoierà di questa guerra fra Rai e Mediaset».

da Adnkronos

One comment

  1. stefania

    Che magnifica serie quella di ”Rex”mi è piaciuta da sempre ma queste due serie fatte con Kaspar capparoni sono state divertentissime ed emozionanti!! Bravo Kaspar continua cosi’ hai messo un po’ di allegria a questa serie e ringrazio anche Fabio ferri(Morini), Pilar abella(Katia) e specialmente Henry(Rex)…..