Kerry Miller, dipendente del Burton Albion C2 inglese ce manda foto osè ai giocatori e va negli spogliatoi quando sono nudi

Kerry Miller 02LA DIPENDENTE TROPPO HARD, MANDA FOTO OSÈ
AI CALCIATORI E PIOMBA NEI LORO SPOGLIATOI

LONDRA – Scandalo nel mondo del calcio britannico per il processo che si è aperto oggi nei confronti di una donna, dipendente di una squadra, che ha mandato foto osè a un giocatore ed è piombata negli spogliatoi più di una volta mentre i giocatori erano nudi.

La vicenda riguarda Kerry Miller, dipendente del Burton Albion (la serie C2 inglese) che è stata licenziata dal club dopo che era stato scoperto il suo atteggiamento. La donna ha detto in tribunale che quella foto sexy era stata spedita per errore e che i blitz nello spogliatoio erano stati preceduti da avvisi del suo arrivo: “bussavo a lungo e chiedevo il permesso prima di entrare”, ha detto in tribunale

da leggo.it