La Feltrinelli e Alessandra Amoroso

alessandra-amoroso-7OGGI ALLA FELTRINELLI INCONTRO CON ALESSANDRA AMOROSO. MA CHI VORRÀ TOCCARLA O FARE FOTO DOVRÀ COMPRARE IL DISCO
Dieci euro per incontrare la star di Amici
Antonella Gaeta

Ragazzini sciamanti saranno sospinti in file delimitate da cordoni e con un braccialetto al polso. Sarà questo il marchio o biglietto d´ingresso alle 18,30 per la Feltrinelli di Bari, contrassegno di chi avrà acquistato oggi il disco di Alessandra Amoroso (per i “teleprivi”, la vincitrice di “Amici”). Si conquista così il diritto ad avvicinare, magari sfiorandola come una madonna, la giovane aspirante cantante leccese, facendosi autografare copia del cd. E, se gli dei dell´Olimpo acconsentiranno, costoro (i braccialetto-muniti e anche i più sfortunati, ma al di là dei cordoni), forse potranno ascoltare l´ugola amorosa esprimersi. Per la prima volta in sei anni di eventi Feltrinelli sono queste le modalità di accesso a un ospite: l´acquisto di un cd che, per inciso, s´intitola “Stupida” (Sony, euro 9,90). Eppure di ospiti prestigiosissimi non ne sono mancati, da Morricone a Pennac, e non bisognava farsi contrassegnare previo acquisto. La pratica del “firmacopie” certo è inveterata. In questo caso la modalità «serve a disciplinare l´ingresso» spiegano dalla Feltrinelli. In fondo, nulla di strano. Quello che accadrà stasera, piuttosto, è il risultato scientifico di mesi di pascolo televisivo. Lo spettatore/cliente è stato avviato alla cassa, bombardato da mesi di trasmissione e la tv è una immensa prateria del libero arbitrio. Tornando alla Amoroso più democraticamente sarà in concerto pasquale domenica in piazza a Lecce. Lì potranno accedere in migliaia di migliaia, senza anello al naso, pardon braccialetto al polso. Chiusura a mò di consolazione: “La cultura costa ma l´incultura costa molto di più” constatava Maurizio Scaparro, l´altro ieri alla Laterza, citando un tale Garcia Lorca.

4 comments

  1. martina

    ciao ha tutti mi chiamo martina è sono una fan di alessandra amoroso io voglio andare ha lecce ha vederla dal vivo, grazie ale per i tuoi sorrisi per le tue lacrime
    un abbraccio martina
    ti voglio bene ale baci baci martina

  2. Monica

    tesoro, quanti errori grammaticali…
    e sono una fan
    voglio andare a Lecce
    passi la l minuscola, ma quei verbi….

  3. sara

    ciao ale sn sara e sn di napoli ti amooooooooooooooooooooooooo da morire ti voglio vedere lo desidero ciao tesoro

  4. alicetta

    ciao ale…ah!tesoro davvero quanti errori di grammatica!!!MAMMA MIA!!!comunque ale io sn una tua fan e mi emoziona tantissimo vederti cantare immobile, find a way, stupida ecc… Ho visto anche molte tue interviste…il mio sogno è di incontrarti e lo spero tanto ma sn sicura che nn accadrà mai!!!!!!!!!!!!!comunque io lo spero con affetto 6 grandissima e fortissima e anche bellissima!!!!!!con affetto ali!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!