La festa di compleanno di Alessandro Benetton per i suoi 50 anni i Vip presenti

alessandro benetton deborah compagnoni compeanno 50 anniSegreti e gossip del compleanno vip
Ecco cosa è successo al party di Benetton
L’imprenditore in maglietta: “e xe sinquanta barette”
A mezzanotte il videomessaggio di auguri di Fiorello

TREVISO – Giostre ancora montate, cavalluccio solingo alla destra del parco e luminarie spente. Ma, in sostanza, ancora tutto lì nel day after del party più esclusivo dell’anno, il compleanno vintage per i cinquant’anni di Alessandro Benetton. Le ultime luci della festa si sono spente verso le cinque, ma gli ospiti vip avevano già levato le ancore da un paio d’ore.

Un’insider speciale, l’avvocato trevigiano Federica Zugno, ci racconta il party. «Ci siamo accreditati al capannino del tiro a segno e subito davanti a noi è apparso lo spettacolo emozionante di una Fiera d’altri tempi, con lotteria e giostre. Il buffet allestito da Arturo e Nicola Filippini del Toulà proponeva varie entrée: molto pesce crudo, ma anche frittini, canapè di formaggi, cicheti. Poi pasta e fagioli ma anche agnolotti, piatti della tradizione trevigiana appena rivisitati. «C’era il tavolo centrale dove ha preso posto Alessandro con familiari ed amici intimi e poi molti tavoli, ma poca etichetta, tutto molto free». «L’atmosfera era davvero rilassata – prosegue Federica – e anche il dresscode richiedeva espressamente jeans e look casual. Poi, ovviamente, ci sono sempre le fuori luogo taccatissime e scosciate, ma questa è un’altra questione».

Il clou è arrivato a mezzanotte, con gli auguri in videomessaggio di Fiorello e un breve discorso di Alessandro, costretto dagli amici più goliardi ad indossare sopra la camicia una maglietta bianca con una scritta che chiariva l’invito e l’occasione: “e xe sinquanta barette”.
di Elena Filini da gazzettino.it

I commenti sono chiusi.