La Lyubov Orlova la nave fantasma con i topi cannibali piena di veleno

lyubov orlovaGRAN BRETAGNA, È CACCIA ALLA NAVE FANTASMA
RUSSA PIENA DI PERICOLOSI TOPI CANNIBALI

LONDRA – La carcassa di una nave russa da crociera sta diventando un pericolo per la Gran Bretagna. Alla deriva dal 2012, la Lyubov Orlova, è stata avvistata al largo delle coste inglesi, ma non ancora ben localizzata, ed è infestata da centinaia di topi cannibali.
“E’ alla deriva da qualche parte ed è popolata da topiche si mangiano l’uno con l’altro – spiega il ricercatore Pim de Rhoodes – Se dovessi salire a bordo dovrò spargere veleno ovunque”. Costruita nel 1976, la nave vaga nelle acque dell’Oceano Atlantico da tre anni. Dopo essere stata posta sotto sequestro in Canada e in seguito abbandonata al porto di St. John, viene venduta per essere demolita nella Repubblica Dominicana. Durante la navigazione si rompe la cima di rimorchio e la Lyubov inzia il suo viaggio in solitaria

da leggo.it

I commenti sono chiusi.