La moglie di Mastrapasqua, Maria Giovanna Basile presente in 20 collegi sindacali

mastrapasqua e moglie mariagiovanna basileI MASTRAPASQUA NEI GIOCHI DELLA POLITICA:
25 POLTRONE A LUI E 20 ALLA SIGNORA

ROMA – I coniugi Mastrapasqua sono persone che contano, una coppia dorata con tanto di villa ai Parioli e una carriera nei giochi della politica che va avanti dal 2004.
In Italia, infatti, ricoprono incarichi di prestigio e anche la signora non si tira indietro se si tratta di entrare nei palazzi del potere. Lui ha oggi nove incarichi tra Inps, Equitalia e Autostrade, per un totale di 25 poltrone se si considera il passato. La moglie, Maria Giovanna Basile, è presente in venti collegi di sindaci: dalla Rai alle controllate Aci, alla municipalizzata romana Acea.

GLI INCARICHI DELLA SIGNORA Il nome della Basile figura nel collegio dei sindaci della Rai e delle due controllate Rai Way e Rai Cinema. E’ in diverse controllate Aci: Global, Infomobility, Ventura, Vallelunga, Targasys. E infine, una poltrona è riservata a lei anche nella municipalizzata romana Acea.
Nella sanità è membro dei collegi di controllo in aziende fiorentine e romane, dalla Santa Chiara di Firenze, che opera nei servizi ospedalieri, alla Giomi Rsa attiva nelle case di cura per lunga degenza. Non mancano aziende di impiantistica, come la Ecosuntek di Perugia, e dell’immobiliare, come la Salic e la Giomi real estate. Avanti poi con la Giomi spa (Gestione istituti ortopedici nel Mezzogiorno d’Italia), e con la Cappellani Giomi spa, entrambe di consulenza e pianificazione aziendale. L’elenco si conclude con una poltrona nella Finemi spa, una merchant bank.

Il senatore Elio Lannutti dell’Idv aveva chiesto al governo, in un’interrogazione, se non ci fossero possibili conflitti di interesse.

da leggo.it

I commenti sono chiusi.