La nuova Jeep Renegade al salone di Ginevra

jeep renegade 2005 2Jeep Renegade al salone di Ginevra
La rete la svela prima del debutto
Ecco il baby Suv che nascerà nella fabbrica di Melfi

Doveva rimanere segreta to fino alla presentazione al Salone di Ginevra (il 4 marzo), ma il sito americano Jalopnik ha pubblicato le immagini anzi tempo.Eccola, la Jeep Renegade, uno dei modelli chiave per il gruppo Fiat-Chrysler. E una delle novità più importanti del motor show svizzero.

È la prima Jeep prodotta in Italia, nello stabilimento di Melfi a partire dalla fine di quest’anno. Linee squadrate, feritoie sulla mascherina, fari tondi, protezione sotto la scocca e sui passaruota, l’ aspetto è da vera fuoristrada: nella «baby» Jeep c’è tutto il dna del marchio americano (la vettura è stata disegnata a Detroit).

Costruita sulla piattaforma «small wide», sulla quale nascerà anche la 500X, Renegade è un nome storico della tradizione Jeep utilizzato fin dagli anni 70.Avrà quattro ruote motrici, motori a benzina MultiAir e diesel Multijet. Le versioni top di gamma disporranno del cambio automatico a nove marce. E di un ricco equipaggiamento: schermi «touch» e tetto apribile in due parti. La Renegade arriverà prima in Europa e poi in America per competere con crossover della stessa taglia, Nissan Juke, Renault Captur e Opel Mokka solo per citarne alcuni.
 
D.S. da corriere.it

I commenti sono chiusi.