Latina è morto anche Gabriel Andree Bogdan, 21 anni rumeno figlio di Elena Tudosa entrambi uccisi da Roberto Zanier

roberto zanierDuplice omicidio di Latina, il 21enne Gabriel è cerebralmente morto

E’ cerebralmente morto Gabriel Andree Bogdan, il 21enne nato in Romania che sabato 21 dicembre è stato gravemente ferito da Roberto Zanier il 35enne che ha raggiunto l’abitazione nella quale il ragazzo viveva con la madre e ha fatto fuoco uccidendo la donna, Elena Tudosa 44enne rumena ed esplodendo alcuni colpi anche contro il 21enne e un altro uomo, il 37enne Nistor Florin Dumitroche.

I medici dell’ospedale di Latina, il Santa Maria Goretti, dove il giovane è stato trasportato in condizioni critiche, già nella giornata di ieri, hanno dovuto constatare un elettroencefalogramma piatto.

da h24notizie.com

I commenti sono chiusi.