Legnano Stefania Cancelliere 39 anni uccisa a colpi di Mattarello dal marito separato Roberto Colombo 54 anni medico oculista

Legnano, uccisa a colpi di mattarello
dal marito col quale si stava separando
Stefania Cancelliere, 39 anni, è morta in ospedale. L’uomo, un medico, l’aveva colpita sulle scale
del condominio in cui vivevano in appartamenti separati ed era era stato arrestato dalla polizia

E’ morta in ospedale Stefania Cancelliere, 39 anni, ferita a colpi di mattarello mercoledì a Legnano dal marito dal quale si stava separando. L’uomo, il medico oculista Roberto Colombo, 54 anni, era stato arrestato dagli agenti del commissariato di Legnano.

L’aggressione era avvenuta sulle scale condominiali di una palazzina in via Marconi 7. L’uomo, che vive in un appartamento diverso in quello in cui viveva la donna, ma nello stesso stabile, l’aveva colpita più volte. Sulla vicenda indagano gli uomini del commissariato di Legnano. La donna era madre di tre figli, di cui uno di soli due anni: aveva cercato di sfuggire alla furia del marito durante l’ennesimo litigio, ma era stata raggiunta nell’atrio dello stabile. L’accusa per l’uomo è di omicidio.

da repubblica.it

I commenti sono chiusi.