Livorno lite tra donne per un cane in un negozio morta Luana Casella di 78 anni

Lite mortale per difendere il cane: è accaduto in una rivendita di frutta e verdura di via delle Navi a Livorno dove la vittima, Luana Casella di 78 anni, si era recata accompagnata dal cane. Nessun problema da parte della proprietaria, mentre un’altra cliente, dall’età che secondo i testimoni si aggira intorno ai 40 anni, ha inveito contro la pensionata chiedendole di far uscire subito l’animale dal negozio perché non riusciva a scegliere tranquillamente la merce. La discussione è degenerata tragicamente quando la quarantenne ha colpito l’anziana alla schiena con violenza, mandandola a finire sul banco, prima di fuggire. La signora Casella, asmatica, si è accasciata al suolo e nonostante l’intervento del 118 chiamato dalla titolare rumena, si è spenta prima dell’arrivo dei soccorsi. La polizia è ora alla ricerca della responsabile del gesto, di cui è stato fornito un accurato identikit.

Debora attanasio da leggo.it

I commenti sono chiusi.