Loredana Bertè la vita mi disgusta mi ucciderò

LOREDANA BERTÈ: “MI AMMAZZERÒ,
LA VITA MI DISGUSTA”

MILANO – “Penso spesso alla morte, la vita mi sta disgustando. Non mi dà niente… Mi ammazzerò, già prendo i farmaci per dormire”, l’annuncio arriva da Loredana Bertè che in un’intervista a “Diva e donna” la ha parlato del suo futuro: “molto incerto. Per tutti noi, mica solo per me, per come vanno le cose. Un dramma continuo”.
Il pensiero non sembra spaventarla: “Guarda quei poveri terremotati, ogni giorno ce n’è una. E poi, chissà perché, da un po’ di tempo penso alla morte. Questa storia del club dei ventisette anni mi dà da pensare. Amy Winehouse. E prima di lei Kurt Cobain, Jimmy Hendrix, Jim Morrison. Mi sembra così irreale, una vita intera davanti. Ho 61 anni. C’è un sacco di gente che muore alla mia età, anche più giovane di me. Io per ora sto bene in salute poi chi lo sa”.
A breve la cantante tornerà in tour a fianco di Gigi D’Alessio e come solista: “Un amore d’uomo, pieno di attenzioni, molto dolce, sarò la guest nei suoi concerti. Poi, farò delle serate per conto mio”

da leggo.it