Maratonina Roma Ostia morto Fabrizio Bellucci, 44 anni, per attacco cardiaco tesserato per la LBM Sport

ambulanza croce azzurraMaratona Roma-Ostia: muore per un infarto durante la gara
Dramma alla maratonina della Capitale: un 44enne colpito da infarto è morto. Vani i tentativi di rianimazione dei sanitari

ROMA – Si è accasciato al termine della maratona Roma Ostia che si è svolta questa mattina sul litorale. Fabrizio Bellucci, 44 anni, tesserato per la LBM Sport di Roma, non ce l’ha fatta.

Ricoverato d’urgenza, non ha mai ripreso conoscenza nonostante i tentativi di rianimazione effettuati prima nel punto di primo soccorso all’arrivo e successivamente presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Grassi di Ostia, allertato come di consueto per l’evento.

Il Comitato Organizzatore esprime in primo luogo profondo dolore per l’accaduto e si stringe alla famiglia e alla società sportiva dell’atleta in una forte abbraccio.

da today.it

I commenti sono chiusi.