Michele Placido fischiato a Taormina inveisce contro il pubblico video

Placido fischiato urla contro il pubblico
Incidente per il regista e attore al Taormina Film Fest accolto da fischi per un ritardo
Il ritardo di un’ora, l’attesa era per il film Disney “Ribelle – The Brave”, ha fatto spazientire le famiglie presenti al Taormina Film Fest. Prima della pellicola è stato proiettato il backstage del nuovo film di Michele Placido “Il Cecchino” (girato in Francia) che è stato interrotto da fischi e “buu” di protesta. L’attore è salito sul palco e ha urlato:” Vergognatevi!”.
Dunque Placido salito sul palco per ricevere un premio, visibilmente arrabbiato, ha reagito: “Ci sono stati un po’ di errori e mancavano i sottotitoli ma – ha aggiunto rivolgendosi ai contestatori – vergognatevi, viva la Sicilia”.

Visto l’intensificarsi dei fischi, Placido ha continuato: “Sappiamo gli italiani come sono – e parlando verso gli spalti – vieni qua, faccia a faccia. Mi piace questo teatro, ci ho recitato tanti ruoli importanti, se quel cafone vuole venga qua che l’affronto”. Ha provato inutilmente a riportare la calma il sindaco di Taormina, Mauro Passalacqua, salito per premiare Placido: “Credo che alcuni si siano arrabbiati perché qui ci sono bambini che aspettavano il film”.

Placido, che si è rivolto ai contestatori anche imitando il dialetto siciliano, alla fine ha scherzato: “Siamo riusciti a smuovere la serata”.

da tgcom.it