Morta a Scandiano la storica maestra Rema Romani vedova Campanini di 81 anni

rema romaniMorta a 81 anni la maestra Romani
Era attiva in parrocchia e volontaria dell’Avo, domani i funerali

SCANDIANO. Si è spenta a 81 anni, nella sua abitazione di via Calatafini 1, la maestra in pensione Rema Romani. Vedova dal 2000 di Giovanni Campanini, che era stato direttore didattico a Villa Minozzo, Casalgrande e Scandiano, la Romani aveva insegnato per quarant’anni nelle scuole elementari dei comuni della zona ceramiche.
In particolare, aveva lavorato a Salvaterra, Casalgrande, Fellegara e, negli utlimi vent’anni di carriera (dal 1970 fino al 1992) a Scandiano. La scuola e l’insegnamento erano le sue grandi passioni ma, da donna profondamente religiosa qual era, non ha lesinato l’impegno per il volontariato.
Molta attiva nella parrocchia di Santa Teresa, ha operato anche alla casa della carità ed è stata volontaria dell’Avo.
Rema Romani lascia il figlio Gianluca, la nuora Nicoletta e i tre nipoti, Samuele, Gabriele e Damiano.
I funerali della maestra si svolgeranno domani alle 14 con partenza dall’abitazione per la chiesa di Santa Teresa, poi al cimitero di Fellegara.

da gazzettadireggio.it

I commenti sono chiusi.