Morta improvvisamente Francesca Padovan, 26 anni, originaria di Mira Taglio abitava a San Donà era barista all’outlet di Noventa di Piave

francesca padovanMALORE IMPROVVISO, FRANCESCA MUORE
A 26 ANNI TRA LE BRACCIA DEL FIDANZATO

VENEZIA – Si è sentita male, andando in arresto cardiaco, questa mattina nella casa in cui abitava a San Donà con il fidanzato, dopo essere stata assunta come barista all’outlet di Noventa di Piave.

Purtroppo per Francesca Padovan, 26 anni, originaria di Mira Taglio, non c’è stato nulla da fare. I medici del Suem, chiamati immeditamente dal fidanzato, hanno tentato di rianimarla per oltre un’ora: ma il suo cuore non ha più ricomiciato a battere. Da quanto emerso la ragazza non soffriva di patologie particolari e godeva di ottima salute: il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per fare chiarezza sulle cause del decesso.

da gazzettino.it

I commenti sono chiusi.