Morta Miriam Tancorra 25 anni incidente ad Acquaviva frontale con un furgone tornava a casa dal lavoro

miriam tancorraIncidente stradale ad Acquaviva: muore la 25enne Miriam Tancorra
Lo scontro domenica intorno alle 13.30 sulla provinciale per Adelfia. La ragazza era alla guida della sua Fiat Punto che per cause ancora da accertare si è scotrata frontalmente con un furgone che procedeva nella direzione opposta

Una ragazza di 25 anni, Miriam Tancorra, di Acquaviva, è morta domenica mattina in un incidente avvenuto alle porte del paese, sulla provinciale per Adelfia. La giovane, che stava tornando a casa dopo aver concluso il suo turno di lavoro in un supermercato di Casamassima, era alla guida della sua Fiat Punto e procedeva in direzione Acquaviva, quando la sua auto si è scontrata con un furgone Peugeot Ranch che viaggiava nella direzione opposta.

LA DINAMICA – Ancora da chiarire le cause dell’incidente: stando ad una prima ricostruzione della dinamica, sarebbe stato il conducente del furgone ad invadere la corsia opposta, come dimostrerebbero i segni della frenata rilevati sull’asfalto. L’uomo, che ha riportato numerose lesioni, è stato trasportato da un’ambulanza del 118 al Policlinico di Bari, ma non sarebbe comunque in pericolo di vita. Nulla da fare invece per la giovane, che è morta sul colpo. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Acquaviva, i carabinieri di Gioia del Colle, i soccorsi del 118 e i vigili del fuoco.

ACQUAVIVA IN LUTTO – In segno di cordoglio per la morte di Miriam, il sindaco di Acquaviva Carlucci ha deciso di sospendere tutte le iniziative previste per questi giorni di festa. “Per rispetto nei confronti dei familiari e degli amici di Miriam Tancorra – annuncia il sindaco attraverso il suo profilo Facebook –  abbiamo deciso di sospendere ogni festeggiamento pubblico da qui alla fine dell’anno”.

da baritoday.it

I commenti sono chiusi.