Napoli Giuseppe Sannino ucciso e lasciato davanti all’ospedale

NAPOLI, 21ENNE UCCISO A COLPI DI PISTOLA.
IL CORPO LASCIATO DAVANTI ALL’OSPEDALE

NAPOLI – Raggiunto da colpi di arma da fuoco, è morto poco dopo il ricovero a Villa Betania, ospedale del quartiere Ponticelli, alla periferia est di Napoli. La vittima è Giuseppe Sannino, 21 anni, residente a Cercola (Napoli) e già noto alle forze dell’ordine. Il suo corpo è stato abbandonato davanti all’ospedale. Poco dopo, nella stessa struttura, è stato soccorso Mario Noto, 23 anni, anche lui già noto alle forze dell’ordine e residente a Cercola, nella stessa strada della vittima. Noto è stato colpito con un coltello alla natica in maniera non grave. È probabile che i due episodi siano collegati; secondo una prima ipotesi il delitto potrebbe essere originato da un litigio. Sulle vicende indagano i carabinieri.

da leggo.it

I commenti sono chiusi.