Ryan O’Neal sposa Farrah Fawcett

farrah-fawcett-onealL’ANNUNCIO IN TV: «È L’UNICA VERA DONNA DELLA MIA VITA. NON C’È FUTURO SENZA DI LEI»
O’Neal sposa Farrah Fawcett morente
Come in «Love Story», dove la protagonista è affetta da leucemia. Dopo l’annuncio, nuovo ricovero in ospedale

O’Neal e la Fawcett in una foto di qualche anno fa (Ap)NEW YORK — In Love Story il personaggio interpretato da Ryan O’Neal, Oliver, sposa la dolce Jennifer solo per perderla subito a causa di una devastante leucemia. Il film termina con la morte della ragazza, mentre Oliver si dispera tornando negli amati luoghi dove aveva vissuto con lei gli ultimi momenti felici.

Quarant’anni più tardi O’Neal si prepara a rivivere la stessa, straziante scena nella vita: «Sposerò la mia compagna Farrah Fawcett — ha annunciato il 68enne attore in un’intervista a Barbara Walters della Abc —. Le ho chiesto, per l’ennesima volta, di sposarmi e questa volta lei ha accettato». La 62enne star di Charlie’s Angels che dal 2006 lotta contro un cancro ormai in fase terminale avrebbe deciso di ufficializzare di fronte alla legge il grande amore della sua vita. Prima di morire. Poche ore dopo l’annuncio, Farrah Fawcett è stata nuovamente ricoverata in ospedale. Una fonte vicina alla donna ha riferito alla rivista «People» che le sue condizioni non sono buone.

I due stanno insieme dagli anni ’80, in un rapporto appassionato ma anche burrascoso contrassegnato da innumerevoli alti e bassi. Ma non si erano mai sposati. «Farrah è l’unica vera donna della mia vita — ha detto lui — non riesco neppure a pensare a un futuro senza di lei». Non è la prima volta che O’Neal, protagonista di film quali Paper Moon-Luna di Carta e Quell’ultimo ponte, cerca di convolare a nozze con la Fawcett, madre di suo figlio Redmond, oggi 24enne. «Ogni volta che glielo chiedevo, lei si è sempre messa a ridere, come se fosse una cosa scherzosa — racconta adesso —. Ma questa finalmente è la volta buona». La data esatta della cerimonia non è stata ancora fissata. «Ci sposeremo non appena lei sarà abbastanza forte da poter pronunciare il fatidico sì—afferma Ryan —. Forse ci accontenteremo entrambi di annuire col capo».
L’attore ha detto di aver già acquistato l’abito per la cerimonia che potrebbe anche essere trasmessa dalle tv, col rischio di tornare a dividere l’America com’era già successo con I, il documentario autobiografico trasmesso lo scorso 15 maggio in cui l’attrice raccontava la sua battaglia contro la malattia. Una decisione che scatenò furiose polemiche sul diritto alla privacy dei pazienti in fin di vita e sulla smania hollywoodiana di trasformare tutto in spettacolo. Secondo indiscrezioni la Fawcett e O’Neal avevano già tentato di legalizzare la loro unione in Germania, dove l’attrice si era trasferita l’anno scorso per seguire una terapia sperimentale alla Clinica Universitaria di Francoforte. Ma le condizioni della star erano improvvisamente peggiorate, in un’atmosfera molto simile a quella del film Love Story e i due avevano dovuto rinunciare a sposarsi. «Non sono riusciti a mettere insieme tutte le carte», ha spiegato l’amico Joan Dangerfield. Quando la trasferta tedesca si era rivelata fallimentare, la Fawcett era rientrata in California dove ha continuato la sua battaglia ormai disperata contro il tumore che dal colon si è diffuso al fegato. I suoi fan hanno potuto seguirne ogni drammatica tappa dalle prime pagine dei tabloid scandalistici, smaniosi di raccontare e immortalare la sua caduta: da icona sexy a spettro sulla sedia a rotelle.
Ironicamente né O’Neal — sopravvissuto a sua volta ad una forma di leucemia — né lei hanno mai protestato l’invasione della privacy che anzi, secondo i media Usa, è culminato nel docu-drama Farrah’s Story. «Uno show abominevole — lo definisce sul New York Times Alessandra Stanley — perché sfrutta la lotta di una star contro il cancro per far audience». Critico anche il producer dello show Craig Nevius secondo cui «la Fawcett non è riuscita, come avrebbe voluto, a trasmettere il suo messaggio in favore delle cure alternative contro il cancro».
Alessandra Farkas corriere.it

One comment

  1. Pingback: Ryan O'Neal sposa Farrah Fawcett :: VIP