Orosei morto operaio polacco Charl Knap, 51 anni Schiacciatoda due massi in una cava

ambulanza croce azzurraOperaio polacco muore schiacciato da un masso di granito a Orosei

Il 51enne aveva appena iniziato il turno di lavoro quando si sono staccati due grossi blocchi di pietra da una parete: l’uomo è morto sul colpo

Un operaio polacco, Charl Knap, 51enne, sposato e padre di due bimbi, è morto schiacciato stamani intorno alle 7 in una cava di marmi e graniti ad Orosei, in provincia di Nuoro. L’operaio aveva appena iniziato il turno di lavoro quando si sono staccati due grossi blocchi di pietra da una parete che lo hanno colpito. Il personale del 118 giunto sul posto non ha potuto far altro che constatarne il decesso: l’uomo è morto sul colpo. Sul posto, per accertare la dinamica dell’incidente, i carabinieri della compagnia di Siniscola, coordinati dal capitano Andrea Senes e il personale dello Spresal della Asl di Nuoro.

da Adnkronos.com

I commenti sono chiusi.