Oussama Ben Salah, 27 anni morto affogato ieri a Rimini. Si è tuffato in mare dopo essere fuggito ad un controllo di polizia

volante della poliziaRimini. Fugge dalla polizia e muore in mare

Era arrivato in Italia attraverso il mar Mediterraneo, approdando a Lampedusa nel 2008, l’uomo, Oussama Ben Salah, morto affogato ieri a Rimini. Si è tuffato in mare dopo essere fuggito ad un controllo di polizia.

In passato era stato fermato diverse volte dalle forze dell’ordine per reati legati allo spaccio, guida senza patente e su mezzi privi di assicurazione. Ma l’uomo, di 27 anni, non era mai fuggito. Ultimamente viveva in Romagna. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco alle 18.30 all’altezza del bagno 63 ed  identificato attraverso il sistema Afis.

In queste ore la polizia ascolta un connazionale ventenne che era con lui al momento del controllo, per fare chiarezza sull’episodio.

da radiorcdc.it

I commenti sono chiusi.