Padova trovata morta in casa dal fidanzato studentessa croata di 26 anni in via Marzolo

ambulanza 10Studentessa 26enne trovata morta
in casa: giallo sulle cause
La giovane universitaria, originaria della Croazia,
sarebbe stata vittima di un malore o di un’overdose

PADOVA- Una studentessa universitaria di 26 anni è stata trovata morta in casa nell’appartamento che occupava con alcune amiche in via Marzolo 70 al Portello di Padova.

La vittima, originaria della Croazia, studiava da alcuni mesi a Padova. La polizia sta sentendo le amiche e il fidanzato della giovane per ricostruire le ultime ore della studentessa. Si tratterebbe di un malore forse a causa dell’assunzione di stupefacenti. Sul corpo non sarebbero stati trovati segni di violenza.

da gazzettino.it

I commenti sono chiusi.